"Dolci inganni”"

da un prologo de La Calandria del Cardinal Dovizi detto “Il Bibbiena”


Regia di Stefania Pierazzuoli

Atto unico

Interpreti

Annalisa Pietrini

Rita Tortelli

Lucia Busi

Fabrizio Mecacci

Alessandro Fani

Sandro Bebi

Daniele Parachini

Federico Ferrini

José Manuel Cesaroni


Musiche eseguite dal vivo da

Luca D’Amore

Suggeritrice

Patrizia Mattioli

Collaboratrice di scena

Eleonora Chiarini

Suoni e luci

Toni Giannini

Adattamento costumi

Rita Tortelli

Allestimento scenografia

Armando Tacconi

Con la rappresentazione del prologo La Filodrammatica Bibbienese partecipa ai festeggiamenti del Cinquecentenario de “La Calandria”, la prima commedia italiana in prosa scritta dal Cardinale Bernardo Dovizi da Bibbiena e rappresentata in prima assoluta nel 1513 alla corte di Urbino.

Quanti inganni si potrebbero scoprire curiosando nelle dimore senza esser veduti, spiando ciò che vi accade…

Così va il mondo ed or vi dico e vero è che ognuno nessuno escluso dei dolci inganni si serve a sua posta per meglio arrivar lo scopo”





 
 La Filodrammatica Bibbienese, compagnia di teatro amatoriale - Bibbiena (Ar)
  Site Map